OUTSIDE nuovo ebook sugli store digitali

Scrittore Fantasy, Racconti, Romanzi Fantasy - Velma J.Starling

scrittura Archivi - Pagina 5 di 7 - Velma J. Starling
Racconti Fantasy, Romanzi Velma J Starling

scrittura

Un concorso vinto: “Amore a modo mio”

Annunciaziò, annunciaziò: come si desume dallo smaccato titolo di questo post, ho vinto un concorso per racconti.  :-) Tutti in coro: “Ooooooooh”… Ecco, fate bene a stupirvi, perché è l’ultimo concorso sulla faccia della terra che mi sarei mai aspettata di vincere. È intitolato “Amore a modo mio” ed è stato indetto dal sito ....Continua a leggere

Racconto: “Apparenze”

Dopo più di un anno passato a districarmi fra trasloco, ristrutturazione della casa e infima produttività scrittevole, credo di essere passata a una fase di transizione nella quale alterno momenti di efficienza ad altri di assoluta distrazione. La partecipazione al NaNoWriMo è stata cosa buona e giusta, ma assieme a una certa quantità di materiale ....Continua a leggere

Autobiografia: io, me stesso e il sottoscritto

Mi sono fatta l'idea (leggendo in giro, frequentando corsi, parlando con amici) che tante persone, soprattutto aspiranti scrittori, covino il sogno di scrivere e possibilmente pubblicare la propria autobiografia. Idea che, dico la verità, mi fa venire la pelle d'oca. Ci sono delle domande che, secondo me, dovrebbe porsi chiunque abbia in mente ....Continua a leggere

Buoni propositi, bilanci e strategie

Io te lo dico subito, non è un’idea mia. Non annuncio i buoni propositi per l'anno nuovo da quando ero in quinta elementare. Sto solo imitando fior di scrittori indie che hanno questa malsana abitudine di dichiarare, ad ogni Capodanno, i risultati raggiunti nell’anno finito e gli obiettivi per quello che verrà. Hai ragione: potrei evitarmelo, ....Continua a leggere

NaNoWriMo 2015: un bilancio

Il NaNoWriMo è finito! E ha funzionato. Cinquantamila parole, scritte in un mese tondo tondo (ne avevo parlato in questo post, ricordi?). Diplomino, festeggiamento virtuale coi compagni di avventura, eccetera. Però, alla fine della corsa, anche un senso di stanchezza e di rimbecillimento globale di cui avrei fatto volentieri a meno. Complessivamente, ....Continua a leggere

Velma’s blog: istruzioni per l’uso

Questo mese portare avanti il blog è un mezzo delirio, perché la partecipazione al NaNoWriMo porta via una quantità di tempo stratosferica. Soprattutto quando devo dedicarmi alla stesura di post lunghi e documentati, faccio più fatica del solito. Ne approfitto quindi per un post semplice, che prima o poi andava scritto: una sorta di vademecum ....Continua a leggere

Self-Publishing for dummies – Workshop 11

Sabato 17 ottobre ho passato la giornata a Roma per partecipare a questo workshop: Un po' perché, come ti dicevo qualche tempo fa, mi piace sempre andare a scuola. E un po' perché, se dopo una serie di ragionamenti dovessi decidere che il self-publishing fa al caso mio, voglio essere ben informata. Funziona anche al contrario: proprio alla ....Continua a leggere

NaNoWriMo 2015

Quest'anno ho deciso di partecipare al National Novel Writing Month (NaNoWriMo per gli amici). Per chi non lo sapesse, è un'iniziativa che si svolge tutti gli anni nel mese di novembre e che consiste nel lanciare una sfida a se stessi, in compagnia di altri scrittori o aspiranti tali che accettano la medesima sfida: scrivere 50.000 parole in un mese. ....Continua a leggere

Un sussurro all’orecchio – Workshop 10

Ci siamo: ultimo post dedicato al workshop con Annamaria Testa svoltosi durante il festival di Internazionale lo scorso ottobre (v. questo post). In realtà gli esercizi erano due o tre in più rispetto a quelli che ho inserito in questo blog, ma alcuni li ho saltati perché ne avevo un ricordo troppo vago o perché erano nati per un contesto preciso ....Continua a leggere

5 suggerimenti di auto-editing

Da quando ho deciso di prendere sul serio il desiderio di scrittura che mi mordeva i polpacci, mi sono resa conto che il mio modo di scrivere risentiva del lavoro che svolgevo da anni: l'adattamento di dialoghi per serie di animazione. Mi sono infatti resa conto di aver preso due pessime abitudini. Primo: allungare il brodo con avverbi, rafforzativi, ....Continua a leggere