OUTSIDE nuovo ebook sugli store digitali

Scrittore Fantasy, Racconti, Romanzi Fantasy - Velma J.Starling

scrittura Archivi - Pagina 7 di 7 - Velma J. Starling
Racconti Fantasy, Romanzi Velma J Starling

scrittura

10 strumenti semiseri per la scrittura

Giorni post-trasloco, giorni di assestamento in cui si costruiscono e ri-costruiscono le abitudini. Ma siccome questo accade in ambienti e spazi diversi, lo si fa con un'attenzione nuova, con qualche margine di consapevolezza in più da cui nascono buffe riflessioni notturne e stesure di elenchi un po' scemi. Come questo, dedicato a dieci piccoli e ....Continua a leggere

Il conflitto assente – Workshop 4

Quarto esercizio proposto da Annamaria Testa al workshop organizzato da Internazionale lo scorso ottobre (v. questo post). Si parlava di rapporti fra personaggi e della loro evoluzione o involuzione, di come da un contatto fra i due si possa arrivare a un esito positivo o negativo dal punto di vista relazionale e di come da questo dipenda lo sviluppo ....Continua a leggere

Due personaggi, una location, un incontro – Workshop 3

Quanto e cosa può dirci una location quando siamo alle prese con un'idea per una storia? Il terzo esercizio del workshop "Ogni incontro, una storia" condotto da Annamaria Testa a Ferrara trattava più o meno questo argomento. Consisteva nel partire da una fotografia di questo luogo... ...ovvero la Grand Central Station di New York. Dopodiché ....Continua a leggere

Il professor Keating – Icone 2

Lo so. È un personaggio, non una persona. Eppure il professor Keating, alias Robin Williams ne L'attimo fuggente (in originale  Dead Poets Society), film del 1989, è un altro punto fermo che ha contribuito a formare il mio carattere e i miei gusti. Nel 1989 avevo 18 anni e, come tanti post-adolescenti o young adult, stavo prendendo decisioni significative ....Continua a leggere

Chi E’? Creare una biografia – Workshop 2

Il secondo esercizio che ci era stato assegnato al workshop "Ogni incontro, una storia" condotto da Annamaria Testa a Ferrara (v. questo post) consisteva nel prendere spunto da una fotografia di un tizio con la barba, che poteva essere, per esempio, questo qui... ...del quale sapevamo solo un nome fittizio: Beppe Sangalli. Avevamo cinque minuti ....Continua a leggere

Pillole di Follett – Citazioni 2

L'altro giorno, sistemando delle riviste a casa di mia mamma, mi capita in mano un vecchio numero di Io Donna, supplemento del Corriere della Sera, con copertina dedicata a Ken Follett e un'intervista di tre pagine all'interno. La leggo. Scopro così che: I thriller di Ken Follett sono seguiti da un ampio parco lettrici, altrimenti questo autore ....Continua a leggere

Ogni incontro, una storia – Workshop 1

Lo scorso ottobre, ho passato un weekend lungo a Ferrara per il festival di Internazionale e ho frequentato il workshop "Ogni incontro, una storia" condotto da Annamaria Testa, divertendomi come una matta. Ciascun partecipante doveva scegliersi un nickname (era una situazione rilassata e giocosa), quindi è stata un'occasione per "testare" Velma J. ....Continua a leggere

Nessar e TSF

Il luogo in cui si svolge il romanzo che sto scrivendo si chiama Nessar (se non altro in via provvisoria), ed è un'ampia porzione di territorio su cui si estende un Impero. Anzi: Nessar è il nome della città da cui tutto ha avuto origine, insomma della capitale, e di conseguenza parliamo di Impero Nessariano. C'è una canzone dei Within Temptation ....Continua a leggere

Via col vento

Ho letto da qualche parte che Via col vento, il celeberrimo romanzo di Margaret Mitchell, è uscito il 30 giugno del 1936 - dunque l'anno prossimo saranno passati 80 anni tondi. Come (credo) il 90% della popolazione mondiale, non l'ho mai letto ma ho visto più volte il film. E credo che Via col Vento sia stato il primo film in cui ho conosciuto ....Continua a leggere

Scrivo

Velma J. Starling non è il mio vero nome. In realtà, mi chiamo Valentina Semprini. Per molti anni mi sono occupata di giornalismo sul fumetto, allestimento di mostre su fumetto e cinema d'animazione, adattamento di dialoghi per serie animate - in prevalenza giapponesi. Ho iniziato nel 1997 con una tesi di laurea sul fumetto, seguita da Umberto ....Continua a leggere